RISOTTO CON FRUTTI DI BOSCO, PEPE NERO ED ERBA CIPOLLINA

In primo piano

 

frutti di bosco,risotti,erba cipollina,riso,parmigiano

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

400 GR DI RISO CARNAROLI

1 CUCCHIAIO DI FRUTTI DI BOSCO MISTI (oppure solo mirtilli, ribes,fragoline di bosco, uva spina, ecc.. ecc )

30 GR DI BURRO

1 SCALOGNO

1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO

BRODO VEGETALE

PEPE NERO IN GRANI QB

5 – 6 STELI DI ERBA CIPOLLINA

PARMIGIANO QB

OLIO E V O – SALE

 

PREPARAZIONE:

– Lavare velocemente sotto l’acqua corrente i frutti di bosco, steli di erba cipollina  e tamponare con carta assorbente. 

– Sbucciare e tritare lo scalogno. in un tegame sciogliere il burro e rosolare con lo scalogno tritato.

– Aggiungere il riso con i frutti di bosco ( oppure solo di un tipo ) e il pepe in grani. Lasciare tostare per qualche minuto.

– Sfumare con il vino bianco ed aggiungere il brodo vegetale in quantità da coprire tutto il riso.Aggiustare di sale cuocere fino al completo assorbimento del liquido, aggiungendone altro se occorre, fino a completarne la cottura.

Mantecare aggiungendo erba cipollina e parmigiano grattugiato…. portare in tavola.

 

CONSIGLIO:

Quando non è stagione dei frutti di bosco freschi, si possono utilizzare quelli disidratati. si mettono a bagno in acqua tiepida per qualche minuto e poi si esegue la ricetta come descritta.

 

 

 

RISOTTO CON ASPARAGI SPECK E PHILADELPHIA

 

IMG_8375.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

350 GR DI RISO CARNAROLI

1 MAZZO DI ASPARAGI

2 CIPOLLINE BORETTANE

4 FETTINE DI SPECK

100 GR DI PHILADELPHIA

4 CUCCHIAI DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO

BRODO VEGETALE  ( O DI DADO ) QB

OLIO E V O – SALE FINO

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: tagliere, pelapatate, coltello, forbici, minitritatutto, cassaruola.

Ho tagliato a striscioline, con le forbici, lo speck e tenuto da parte.

Ho pelato i gambi degli asparagi, partendo da metà ed eliminato la parte più dura.

Ho lavato, asciugato e tagliato le punte, che ho tenuto da parte. Il gambo l’ho tagliato a pezzetti.

Ho sbucciato, lavato, asciugato e tritato, le cipolline borettane.

Nella casseruola ho versato un filo d’olio, cipolline tritate e i gambi degli asparagi.

Ho lasciato insaporire a fuoco dolce per qualche minuto , mescolando.

Ho unito il riso e lasciato tostare. Ho sfumato con il vino bianco . Ho unito lo speck e il brodo poco per volta, mescolando di tanto in tanto. Ho aggiunto altro brodo , a mano a mano si asciuga.

A metà cottura ( dopo circa 12 minuti ) ho aggiunto le punte di asparagi, tenute da parte e aggiustato di sale.

Terminata la cottura, ho unito il philadelphia, il parmigiano e mantecato.

Composto il piatto e portato in tavola…

RISOTTO CON ERBE FRESCHE AL PROFUMO DI LIMONE

 

IMG_8117.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

320 GR DI RISO CARNAROLI

CIRCA 20 FILI DI ERBA CIPOLLINA

3 FOGLIE DI SALVIA

4-5 RAMETTI DI TIMO

2 RAMETTI DI ROSMARINO

25 FILI DI ERBA CIPOLLINA

1 CIPOLLA

1 LIMONE NON TRATTATO CON BUCCIA EDIBILE

300 ML DI LATTE

BRODO VEGETALE QB ( O DI DADO )

SALE NERO DI CIPRO

OLIO E V O

PARMIGIANO GRATTUGIATO

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: minitritatutto, tagliere, mezzaluna, forbici, grattugina, casseruola.

Ho lavato molto bene il limone e tenuto da parte.

Ho lavato, asciugato le erbe aromatiche. 

Sfogliato rosmarino e timo. Con la mezzaluna ho fatto un trito di timo, rosmarino e salvia. Tenuto da parte.

L’erba cipollina la taglio all’ultimo, sforbiciandola direttamente in casseruola, quando aggiungo il trito.

Ho sbucciato la cipolla, lavata, asciugata e tritata.

Nel tegame ho versato un filo d’olio e cipolla. Ho lasciato stufare a fuoco dolce, per qualche minuto, mescolando.

Ho unito il riso e lasciato tostare. Ho coperto con il latte, aggiustato di sapore con il sale nero di cipro ( o sale comune ), mescolato e lasciato cuocere a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. Ho aggiunto il brodo, poco per volta, quando il liquido di cottura tende ad asciugare. Aggiustato di sale e portato a cottura. Circa 18 – 20 minuti.

Terminato ho spento, unito il trito d’erbe, l’erba cipollina sforbiciata, la grattugiata di limone, abbondante parmigiano. Ho amalgamato il tutto, composto il piatto e portato in tavola……

Il risultato: cremoso, delicato…. delizioso.

 

 

RISOTTO CON TREVISANA

 

IMG_6767.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

320 GR DI RISO CARNAROLI

1 CESPO DI TREVISANA

1 CIPOLLA

1 CAPRINO

1/2 BICCHIERE DI VINO ROSSO

1/2 BICCHIERE DI LATTE

BRODO VEGETALE O DI DADO

PARMIGIANO GRATTUGIATO QB

OLIO – SALE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: robot con lama tritatutto e disco-affetta sottile, centrifuga per insalata, tegame .

Ho sbucciato, lavato, asciugato e tritato la cipolla. Tenuta da parte.

Ho lavato, asciugato e affettato la trevisana.

Ho versato nel tegame un filo d’olio, lasciato soffriggere a fuoco dolce la cipolla tritata e dopo qualche minuto, ho unito la trevisana, mescolato e lasciata appassire.

Ho versato il riso e lasciato tostare, sfumato con il vino rosso, a seguire versato il brodo, poco per volta.

Ho unito il latte ( facoltativo…si può omettere, oppure aggiungere all’ultimo , nel caso il risotto risultasse troppo asciutto ) e proseguito con l’aggiunta di brodo e sale se occorre, mescolando , fino a terminare la cottura.

Ho unito il caprino e qualche cucchiaio di parmigiano, mantecato e portato in tavola..

Ricetta di Walter…..