GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE

In primo piano

cropped-GNOCCHI-AL-BASILICO-CON-SUGO-DI-ALICI-E-CICALE.jpgGli gnocchi sono un classico della cucina italiana ,ed ogni regione abbina il suo condimento . Facili da preparare, morbidi e dal sapore delicato, incontrano i gusti di tutti e piacciono tanto ai bambini .Si possono preparare con o senza l’aggiunta di uovo.. io preferisco metterlo .  Per la preparazione utilizzo patate a buccia rossa o meglio ancora vecchie ( più asciutte e farinose ) , per evitare che si rompano durante la cottura. Oltre alla classica versione mi piace prepararli con delle varianti …quelli proposti in questa ricetta sono gnocchi al basilico .GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE

Ingredienti per 4 – 6 persone

Per la preparazione degli gnocchi al basilico:

1 Kg di patate a buccia rossa

300 Gr di farina 00

1 Mazzo grande di basilico

1 Cucchiaio colmo di pecorino grattugiato

1 Cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato

1 Uovo

Pizzico di sale fino

Semola rimacinata qb

Per il condimento:

350 Gr di Alici

600 Gr di Cicale

600 Gr di pomodorini Piccadilly

2 Spicchi d’aglio

Prezzemolo tritato qb

Peperoncino qb

Olio e v o – sale

Preparazione:

  1. Preparare gli gnocchi: Utilizzare solo le foglie di basilico lavate, asciugate e tritate nel mixer grossolanamente .GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE IMG_0485
  2. Lavare bene le patate con la buccia e cuocere in abbondante acqua non salata  per circa 40 min. calcolando il tempo di cottura da quando l’acqua prende bollore. Scolare, pelare ( da calde ) e passare con il passaverdura o schiacciapatate. Formare un cratere al centro ed aggiungere basilico tritato , i formaggi , sale, farina e uovo.GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE
  3. Impastare brevemente , formare una palla e staccare dei piccoli pezzi, ruotando con le mani allungare e formare dei cilindri delle stesse dimensioni. Tagliare ogni cilindro in tanti piccoli pezzi e rigare a piacere con i rebbi di una forchetta oppure con il rigagnocchi o come nel mio caso , con il retro di una grattugia. Lasciare asciugare gli gnocchi sulla spianatoia , spolverati con semola.GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE IMG_0487
  4. Preparare il condimento: privare le alici di testa, interiora, lisca centrale, pinna dorsale e pareggiare i lati con le forbici, per eliminare ogni traccia di lische. Lavare sotto l’acqua corrente ed asciugare .GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE IMG_0488
  5. Pulire le cicale: con le forbici eliminare testa e coda. Tagliare i lati del carapace, ed eliminare . Estrarre delicatamente la polpa, togliere il filo intestinale , passare sotto l’acqua corrente , tamponare e tenere da parte.Ignocchi al basilico con sugo di alici e cicale MG_0489
  6. Frullare i pomodori. In un tegame versare  4 – 5 cucchiai d’olio, aglio privato del germoglio interno e peperoncino. Lasciare insaporire e fuoco medio, l’aglio non deve annerire. Unire alici  e cicale, mescolare delicatamente per qualche minuto. Aggiungere i pomodori frullati, aggiustare di sale e proseguire la cottura a fuoco dolce per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE Copia di IMG_0490
  7. Nel frattempo lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata ( ho aggiunto 1 cucchiaio d’olio per non farli attaccare ). A mano amano che salgono in superficie, scolare nel tegame e mescolando ( o saltare ) lasciare insaporire per qualche minutoGNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE --
  8. Preparare i piatti e completare con una spolverata di prezzemolo.GNOCCHI AL BASILICO CON SUGO DI ALICI E CICALE IMG_9526

 

LUMACONI DI MARE PROFUMATI AL BASILICO

In primo piano

 

IMG_1113.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

320 GR DI LUMACONI  ( O PIPE )

10 POMODORI OBLUNGHI

2 SPICCHI D’AGLIO

4 ALICI SOTT’OLIO

4 CUCCHIAI ABBONDANTI DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

10 – 12 FOGLIE DI BASILICO

PREZZEMOLO TRITATO QB

PEPERONCINO QB

OLIO E V O – SALE

 

PREPARAZIONE:

– Mondare i pomodori e tagliare a fettine.

IMG_1094.JPG

 

– Soffriggere nel tegame con abbondante olio: 2 spicchi d’aglio sbucciati e schiacciati, 4 alici  e peroncino qb, per qualche minuto.

IMG_1098.JPG

 

– Ad alici sciolte, eliminare l’aglio ed unire i pomodori. Proseguire la cottura, mescolando per qualche minuto. Spegnere.

IMG_1101.JPG

 

– Nel frattempo lessare la pasta ( con poco sale… le alici sono sufficientemente salate ) e poi scolare direttamente nel tegame con i pomodori.

IMG_1103.JPG

 

– Unire abbondante prezzemolo tritato, mescolare e far saltare .

IMG_1105.JPG

 

– A fuoco spento, unire abbondante basilico spezzettato e parmigiano.

IMG_1106.JPG

 

– Amalgamare , comporre il piatto e ….. portare in tavola!!!

 

 

TAGLIERINI CON FUNGHI SECCHI PORCINI

In primo piano

 

IMG_1854.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

400 GR DI TAGLIERINI FRESCHI

60 GR DI FUNGHI PORCINI SECCHI

1 CUCCHIAIO DI CAROTA – SEDANO – CIPOLLA TRITATI

1 SPICCHIO D’AGLIO INTERO SCHIACCIATO

150 ML DI PANNA

1/BICCHIERE DI VINO BIANCO

PREZZEMOLO TRITATO QB

PARMIGIANO GRATTUGIATO QB

OLIO E V O – SALE

 

PREPARAZIONE:

– Ammollare i funghi in acqua tiepida. Strizzare e tritarne solo una parte.

IMG_1897.JPG

– Versare in padella un filo d’olio con , aglio, trito di sapori,prezzemolo. lasciare insaporire per qualche minuto ed unire i funghi. A fuoco basso, mescolando, continuare la cottura per pochi minuti, poi, sfumare con il vino bianco.

IMG_1898.JPG

 

– Filtrare l’acqua dei funghi e unire al sughetto. Aggiustare di sale, coprire e proseguire la cottura per 10 minuti circa e sempre a fuoco medio, mescolare di tanto in tanto.

IMG_1899.JPG

 

– Lessare la pasta in acqua bollente salata. scolare e versare nel tegame. Aggiungere la panna, il parmigiano, il prezzemolo tritato ( se occorre, un pò d’acqua di cottura della pasta ). mantecare e portare in tavola..

IMG_1900.JPG

 

 

LINGUINE DEL FATTORE

In primo piano

 

IMG_1672.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

300 GR DI LINGUINE

1 GROSSA MELANZANA

150 GR DI PANCETTA AFFUMICATA  IN UN’UNICA FETTA

500 GR DI PASSATA DI POMODORO

1 CIPOLLOTTO

2 RAMETTI DI TIMO

1 CIUFFO DI BASILICO

PREZZEMOLO TRITATO QB

2 CUCCHIAI DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

3 CUCCHIAI DI PECORINO ROMANO GRATTUGIATO

PEPERONCINO

SALE – OLIO

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato:

robot con lame in acciaio e disco per tagliare a julienne, tagliere, coltello, tegame, pentola.

Ho tolto il picciolo alla melanzana, lavata, asciugata e messa da parte.

Ho lavato, asciugato e sfogliato, basilico e timo.

Ho tagliato a cubetti la pancetta affumicata e tenuta da parte.

Ho pulito, lavato , asciugato , il cipollotto , versato nel robot e tritato.

Ho tolto il cipollotto, inserito il disco a julienne  e tagliato la melanzana.

Ho versato un filo d’olio nel tegame, aggiunto cipollotto tritato e pancetta.

Ho rosolato a fuoco medio per 3 minuti, aggiunto la melanzana tagliata a julienne, il pizzico di peperoncino e lasciato insaporire, girando con un cucchiaio per altri 3 minuti.

Ho abbassato la fiamma, aggiunto la passata di pomodoro, il sale e portato a bollore.

A questo punto ho aggiunto basilico e timo, aggiustato di sale,un goccio d’acqua e proseguito la cottura sempre a fuoco basso, per circa 15 / 20 minuti.

Ho lessato le linguine, in acqua bollente salata. Ho tenuto da parte un pò d’acqua di cottura. Terminato la cottura , ho scolato e versato la pasta nel tegame con il sugo di melanzane, ho aggiunto i formaggi, un goccio d’acqua tenuta da parte, amalgamato e composto il piatto, terminando con una spolverata di prezzemolo tritato ( in frezeer ).

CONSIGLIO:

Questo sugo è altrettanto buono con pasta corta a piacere:si aggiungono piccoli avanzi di formaggi misti, tagliati a cubetti, qualche cucchiaiata di besciamella o panna, si amalgama bene tutto e si lascia gratinare in forno a 180°  fino a  che si forma la crosticina.

Primo piatto buono, profumato e filante….. Più leccornioso di così!!!