POLPETTONE CON FAGIOLINI, PISELLI E FUNGHI SECCHI PORCINI

IMG_0947.JPG

 

INGREDIENTI:

 

1KG DI PATATE ( 4 – 5 )

300 GR DI FAGIOLINI

1 TAZZA DI PISELLINI

5 GR DI FUNGHI PORCINI SECCHI

1 CIPOLLOTTO

50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

PANE GRATTUGIATO QB

MAGGIORANA QB

2 UOVA

OLIO E V O – SALE

 

PREPARAZIONE:

– Pulire il cipolotto e fagiolini

– Lasciare in acqua tiepida i funghi secchi, fino a che risultano morbidi. Scolare e strizzare.

– Tritare separatamente funghi e cipollotto.

IMG_0886.JPG

 

-Lavare e pelare le patate. Tagliare a pezzetti e lessare per 35 – 40 minuti ( dipende dalla grandezza ), se si cuociono nella pentola a pressione , si calcola 15 minuti dall’inizio del sibilo.

IMG_0893.JPG

 

– Scottare separatamente: i fagiolini in acqua bollente non salata per 10 minuti, i piselli per 5 – 7 minuti. Scolare le verdure e tritare i fagiolini.

IMG_0955.JPG

 

– Nel frattempo che le patate cuociono, rosolare in padella con un filo d’olio, il trito di funghi e cipollotto a fuoco medio, per qualche minuto.

IMG_0888.JPG

 

– Versare il soffritto in un colino, per eliminare l’olio in eccesso.

IMG_0891.JPG

 

– Accendere il forno a 180°.

– Versare le patate nella ciotola e schiacciare .

IMG_0903.JPG

 

– Unire fagiolini, piselli , funghi rosolati e mescolare, proseguire aggiungendo uova, parmigiano, maggiorana e sale qb. Amalgamare il tutto. 

IMG_0957.JPG

 

 

– Foderare una teglia con carta forno e ungere con un pochino d’olio.

– Versare il composto, livellare bene e cospargere la superficie con pane grattugiato ed un filo d’olio.

IMG_0956.JPG

 

– Cuocere in forno per 35 – 40 minuti.

IMG_0913.JPG

 

– Sfornare ,lasciare intiepidire e portare in tavola…..

IMG_0949.JPG

 

CONSIGLIO:

– Buono sia tiepido che freddo.. gustato cosi com’è  o con contorno di insalata mista… o peperoni arrostiti, o quant’altro la vostra fantasia e gusto vi suggerisce…

 

 

POLPETTONE CON FAGIOLINI, PISELLI E FUNGHI SECCHI PORCINIultima modifica: 2013-07-12T08:43:00+02:00da leccapentole
Reposta per primo quest’articolo