POLPETTONE CON FAGIOLINI, PISELLI E FUNGHI SECCHI PORCINI

In primo piano

IMG_0947.JPG

 

INGREDIENTI:

 

1KG DI PATATE ( 4 – 5 )

300 GR DI FAGIOLINI

1 TAZZA DI PISELLINI

5 GR DI FUNGHI PORCINI SECCHI

1 CIPOLLOTTO

50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

PANE GRATTUGIATO QB

MAGGIORANA QB

2 UOVA

OLIO E V O – SALE

 

PREPARAZIONE:

– Pulire il cipolotto e fagiolini

– Lasciare in acqua tiepida i funghi secchi, fino a che risultano morbidi. Scolare e strizzare.

– Tritare separatamente funghi e cipollotto.

IMG_0886.JPG

 

-Lavare e pelare le patate. Tagliare a pezzetti e lessare per 35 – 40 minuti ( dipende dalla grandezza ), se si cuociono nella pentola a pressione , si calcola 15 minuti dall’inizio del sibilo.

IMG_0893.JPG

 

– Scottare separatamente: i fagiolini in acqua bollente non salata per 10 minuti, i piselli per 5 – 7 minuti. Scolare le verdure e tritare i fagiolini.

IMG_0955.JPG

 

– Nel frattempo che le patate cuociono, rosolare in padella con un filo d’olio, il trito di funghi e cipollotto a fuoco medio, per qualche minuto.

IMG_0888.JPG

 

– Versare il soffritto in un colino, per eliminare l’olio in eccesso.

IMG_0891.JPG

 

– Accendere il forno a 180°.

– Versare le patate nella ciotola e schiacciare .

IMG_0903.JPG

 

– Unire fagiolini, piselli , funghi rosolati e mescolare, proseguire aggiungendo uova, parmigiano, maggiorana e sale qb. Amalgamare il tutto. 

IMG_0957.JPG

 

 

– Foderare una teglia con carta forno e ungere con un pochino d’olio.

– Versare il composto, livellare bene e cospargere la superficie con pane grattugiato ed un filo d’olio.

IMG_0956.JPG

 

– Cuocere in forno per 35 – 40 minuti.

IMG_0913.JPG

 

– Sfornare ,lasciare intiepidire e portare in tavola…..

IMG_0949.JPG

 

CONSIGLIO:

– Buono sia tiepido che freddo.. gustato cosi com’è  o con contorno di insalata mista… o peperoni arrostiti, o quant’altro la vostra fantasia e gusto vi suggerisce…

 

 

POLPETTONE CON CARCIOFI E PATATE

In primo piano

 

IMG_4858.JPG

INGREDIENTI:

 

800 GR DI PATATE

5 CARCIOFI

2 SPICCHI D’AGLIO

2 UOVA

50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

PANE GRATTUGIATO QB

MAGGIORANA QB

ORIGANO QB

OLIO – SALE – PEPE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: pentola a pressione, padella, tagliere, coltello, tritatutto, schiacciapatate, ciotola, teglia, carta forno, forno tradizionale.

Ho lavato, pelato e lessato le patate nella pentola a pressione , !5 minuti  da quando inizia a fischiare.

IMG_9317.JPG

 

Ho sbucciato, lavato, asciugato e tagliato a fettine, l’aglio.

IMG_9321.JPG

 

Ho pulito i carciofi, eliminato le spine e le foglie esterne più dure. Ho tagliato a metà e privati del fieno, poi gli ho ridotti a fettine.

IMG_9319.JPG

 

Nella padella ho versato 2 cucchiai d’olio, l’aglio ed i carciofi. Ho lasciato insaporire, mescolando, per qualche minuto.

IMG_9323.JPG

 

Ho aggiustato di sale e pepe. Coperto con un pò d’acqua bollente e lasciati cuocere a fuoco dolce finchè sono risultati teneri.

IMG_9327.JPG

 

Terminata la cottura, ho lasciato raffreddare e poi tritati grossolanamente, con il tritatutto.

IMG_9333.JPG

 

Ho scolato le patate, versate nella ciotola e ridotte a crema , con lo schiacciapatate.

IMG_9332.JPG

 

Ho unito i carciofi tritati, parmigiano, uova, maggiorana, origano, sale, e amalgamato.

IMG_9337.JPG

 

Ho foderato con carta forno, la teglia.

Ho rovesciato sopra il composto di carciofi, livellato, cosparso con pane grattugiato ed un filo d’olio.

IMG_9340.JPG

 

Ho infornato a 180° per circa 40 minuti.

IMG_9342.JPG

 

Terminato, ho sfornato , lasciato raffreddare e portato in tavola…

POLPETTINE DI POLLO IN UMIDO CON PISELLI

 

IMG_5626.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

400 GR DI PETTO DI POLLO MACINATO

50 GR DI RICOTTA

2 UOVA

1 SPICCHIO D’AGLIO

3 CUCCHIAI DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

MAGGIORANA QB

PANE GRATTUGIATO QB

SALE

PER IL SUGO:

150 GR DI PISELLINI

600 GR DI POMODORI PELATI

1 CIPOLLOTTO

OLIO – SALE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: terrina, ciotola, tegame grande, spremiaglio, frullatore ad immersione.

Ho sbucciato, lavato, asciugato e schiacciato l’aglio, con l’apposito attrezzo.

Ho versato nella terrina carne macinata, ricotta,uova, aglio ,parmigiano, maggiorana e sale. Amalgamato tutto e formato delle polpettine che ho passato nel pane grattugiato. Una volta terminato , ho posto le polpette a riposare in frigo per circa 1 ora.

Ho preparato il sugo: ho sbucciato, lavato , asciugato e affettato il cipollotto.

Ho frullato i pomodori.

Ho versato un filo d’olio nel tegame, unito il cipolloto, i piselli e lasciato insaporire mescolando , pochi minuti. Ho aggiunto 1 bicchiere d’acqua e lasciato cuocere per 5 minuti.

Ho unito i pomodori, salato, mescolato e lasciato cuocere a fuoco dolce. Come ha preso bollore, ho unito le polpette, abbassato la fiamma, messo il coperchio e lasciato cuocere per circa 15 – 20  minuti.

Ho controllato la cottura, senza mai girare con il cucchiaio per non romperle, ma scuotendo il tegame leggermente.

Terminato, ho composto il piatto e portato in tavola.

 

CONSIGLIO:

Queste polpette  sono ottime utilizzando al posto del petto di pollo… metà dose di polpa  ottenuta dal pollo arrosto e tritata… l’altra metà di carne macinata di manzo. Procedere come da ricetta…

 

 

PANDORINI SALATI

 

IMG_5559.JPG

INGREDIENTI PER 4 – 6 PERSONE:

 

4-5 PATATE

3 FETTINE DI MORTADELLA

1 UOVO

50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

1 SPICCHIO D’AGLIO

PREZZEMOLO TRITATO QB

ERBA CIPOLLINA QB

PANE GRATTUGIATO QB

OLIO – SALE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: pentola, spremiaglio, minitritatutto,pennello, schiacciapatate, ciotola,stampo in silicone  per pandorini, forno tradizionale.

Ho lavato le patate e lessate  con la buccia,in acqua bollente, non salata,per circa 40 minuti.

Ho tritato grossolanamente, la mortadella..

Ho acceso il forno a 180°.

Ho scolato, lasciato intiepidire e pelate . Ho versato nella ciotola e schiacciate con l’apposito attrezzo.

Ho unito mortadella, parmigiano, uovo, pizzico di prezzemolo ( vedi categoria frezeer ), pizzico di erba cipollina, salato e amalgamato tutti gli ingredienti. 

Ho unto leggermente, con l’aiuto del pennello , lo stampo per pandorini e spolverati con il pane grattugiato.  

Ho riempito lo stampo con il composto e livellato. ho infornato a 190° per circa 35 – 40 minuti. Sfornato e portato in tavola.