FAGIOLI BORLOTTI CON TONNO DI LONZA

In primo piano

 

IMG_2181.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

250 – 300 GR DI LONZA DI MAIALE

4 FOGLIE D’ALLORO

QUALCHE GRANO DI PEPE ROSA

1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO

300 GR DI FAGIOLI BORLOTTI

1 CIPOLLA DI TROPEA

OLIO – SALE – PEPE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: pentola, robot con disco affetta-sottile, tagliere. ciotola.

La sera prima , ho messo a bagno i fagioli ( si possono usare anche quelli in barattolo… si scolano , si sciacquano e si procede… come da ricetta ).

Il giorno dopo, li ho fatti lessare per circa 40 minuti ( il tempo si calcola dal momento che l’acqua  ha preso il bollore ) con una foglia d’alloro e senza sale , per non farli indurire.

Terminato, ho scolato, lasciati raffreddare e tenuti da parte.

Ho portato ad ebollizione, abbondante acqua con pepe rosa, foglie d’alloro e vino bianco. Ho aggiunto la lonza di maiale , e lasciata sobbollire per circa 2 ore . A metà cottura , ho aggiustato di sale.

Terminato , ho tolto la carne e adagiata sul tagliere. Con la forchetta l’ho sfilacciata , proprio come il tonno.

Ho sbucciato , lavato ed asciugato la cipolla. Ho inserito il disco nel robot ed affettato la cipolla.

Nella ciotola, ho versato i fagioli, la cipolla, il tonno di lonza. Ho salato, pepato e condito generosamente, con del buon olio extravergine d’oliva. Ho amalgamato e lasciato in frigo, coperto da pellicola trasparente, fino al momento di portare in tavola ( per far sì che i sapori, penetrino bene nella carne…Meglio ancora, se preparato il giorno prima… ).

 

CONSIGLIO:

Molto buono anche con il tonno di coniglio…. la preparazione è un pò lunga , ma il risultato è decisamente da acquolina!!!  Inoltre si può conservare sott’olio ed utilizzare per diverse ricette… che presto metterò.

 

 

CONIGLIO AL FORNO

In primo piano

 

IMG_0348 (2).JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

1 CONIGLIO DA 1KG E 1/2 A PEZZI ( FATTO PREPARARE DAL MACELLAIO )

ACETO BIANCO QB

1 – 2 SPICCHI D’AGLIO

NUMERO FETTINE DI PANCETTA- PARI AI PEZZI DI CONIGLIO

1 BICCHIERE DI VINO BIANCO

ALLORO – TIMO – ROSMARINO- ORIGANO

OLIO – SALE – PEPE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: tagliere, mezzaluna, ciotola grande, teglia da forno grande,  carta forno,  forno tradizionale.

Ho eliminato eventuali residui di grasso .

Ho lasciato a bagno nella ciotola per 5 minuti, il coniglio,con acqua ed un bicchiere di aceto. Ho scolato, sciacquato e tamponato.

IMG_8784.JPG

 

Ho lavato, asciugato e tritato, tutti gli aromi.

IMG_8785.JPG

 

Ho acceso il forno a 190°.

Ho unto leggermente i pezzi di coniglio, salato ,spolverato con gli aromi, pepato e avvolti con la pancetta.

IMG_8787.JPG

 

Ho foderato con carta forno la teglia, unta leggermente e disposto sopra i pezzi di coniglio. Ho infornato e lasciato cuocere per circa 45 minuti.

IMG_8789.JPG

 

A metà cottura , quando ha preso colore, ho bagnato con il vino bianco ( controllare che non secchi troppo, eventualmente, bagnare con un pò di brodo o acqua calda ).

IMG_8803.JPG

 

Terminata la cottura, ho sfornato e accompagnato con patate lesse, profumate con salsina al prezzemolo….

IMG_8815.JPG

 

 

PREPARAZIONE DELLA SALSINA AL PREZZEMOLO:

foglie di prezzemolo lavate e asciugate, 1/2 spicchio d’aglio il tutto tritato finemente con la mezzaluna.

IMG_8808.JPG

 

Versato nello shaker il trito, unito 2 cucchiai di aceto di mele, un pizzico di sale, olio ed emulsionato.

IMG_8811.JPG

 

 

CONIGLIO ALLA LIGURE

 

IMG_4712.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

1 CONIGLIO A PEZZI

100 GR DI PANCETTA AFFUMICATA ( FETTA INTERA )

BRODO VEGETALE

1 CIPOLLA

1 SPICCHIO D’AGLIO

50 GR DI PINOLI

100 GR DI OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE

1 FOGLIA D’ALLORO ( SE PICCOLA 2 )

2 RAMETTI DI ROSMARINO

2 RAMETTI DI TIMO

1 BICCHIERE DI VINO BIANCO

ACETO QB

OLIO EVO – SALE – PEPE

 

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: ciotola grande, spremi-aglio, minitritatutto,tegame.

Ho lasciato a bagno nella ciotola per 5 minuti, il coniglio, con acqua ed un bicchiere di aceto .Ho scolato e sciacquato. Ho tamponato e tenuto da parte.

Ho pelato l’aglio, tritato con lo spremi-aglio.

Ho utilizzato il minitritatutto:

1 ) Ho lavato, asciugato, tritato le erbe aromatiche e tenute da parte.

2 ) Ho sbucciato, lavato, asciugato e tritato la cipolla.

3 ) Per ultimo , ho tagliato a cubetti la pancetta e ( se a fettine tritata ).

Ho versato nel tegame: un filo d’olio, cipolla, pancetta e coniglio a pezzi.

Ho lasciato rosolare, girando ogni tanto i pezzi, unito l’aglio, i pinoli e gli aromi.

Ho versato il vino bianco e lasciato sfumare. Ho aggiunto le olive.

Durante la cottura, ho aggiunto qualche mestolo di brodo , per non farlo asciugare troppo.

Ho proseguito la cottura a fuoco dolce per circa 35 – 40 minuti.

A cottura ultimata, ho lasciato riposare un poco e poi composto il piatto. Portato in tavola…

 

CONSIGLIO:

Con l’arrivo dei primi freddi, accompagnato da polenta al posto del pane…

piatto completo.. secondo fantastico!!!