STOCCAFISSO IN BIANCO

In primo piano

 

IMG_2735.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

1 KG DI STOCCAFISSO BAGNATO

60 GR DI OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE

4- 5 PATATE

1 CUCCHIAIO DI PINOLI

1 LIMONE

1 SPICCHIO D’AGLIO

PREZZEMOLO TRITATO QB

OLIO – SALE

PREPARAZIONE:

Per questo piatto ho utilizzato: pelapatate, tagliere, spremi-aglio, spremiagrumi, terrina, shaker per emulsionare, 2 pentole.

Ho lavato , pelato e lessato le patate .

Ho lavato , asciugato e spremuto il limone.

Ho pulito l’aglio e tritato con l’apposito attrezzo.

Ho sciacquato lo stoccafisso, sotto l’acqua fredda. Ho messo in pentola, coperto d’acqua e fatto lessare ( calcolando 10 minuti dal bollore ).

Trascorso ho spento, tolto, posizionato sul tagliere. Ho tolto spine e pelle.

Ho scolato le patate .

Nello shaker ho versato il succo di limone, l’olio, il sale ed emulsionato.

Ho versato nella terrina: stoccafisso, patate, olive, pinoli, prezzemolo ( in frezeer ), aglio tritato.

Il tutto, irrorato con la salsina preparata. Ho amalgamato e composto il piatto.

 

INSALATA CON POLPO E FAGIOLI BORLOTTI

In primo piano

 

IMG_0930.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

1 POLPO  ( CIRCA 1 KG

4 POMODORI

1 CIPOLLOTTO

1 LIMONE NON TRATTATO

300 GR DI FAGIOLI BORLOTTI LESSATI

3 – 4 CUCCHIAI DI OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE

PREZZEMOLO TRITATO QB

OLIO E V O – SALE FINO

 

PREPARAZIONE:

– Pulire il polpo: eliminare becco, occhi, pulire l’interno della sacca e spellarla . Lavare bene sotto l’acqua corrente, soffermandosi sui tentacoli per togliere ogni traccia di sabbia.

IMG_8069.JPG

 

 

– Lessare il polpo , partendo da acqua fredda e non salata, con fettine di limone, per circa 40 minuti. Lasciare raffreddare nella sua acqua. Scolare e  tagliare a pezzetti.

IMG_0959.JPG

 

– Pulire il cipollotto e tagliare ad anelli sottili, i pomodori a pezzetti.

IMG_0958.JPG

 

– Versare tutti gli ingredienti nella ciotola, condire con olio e sale qb, amalgamare e portare in tavola……

IMG_0927.JPG

 

Deliziosa……….

IMG_0936.JPG

 

SPAGHETTI ESTIVI

In primo piano

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

320 GR DI SPAGHETTI

200 GR DI POMODORI DATTERINI

3 CUCCHIAI DI OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE

4 CUCCHIAI ABBONDANTI DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

RUCOLA QB

1 O 2 SPICCHI D’AGLIO

1 LIMONE NON TRATTATO

PEPERONCINO QB

MAGGIORANA FRESCA QB

OLIO – SALE

 

PREPARAZIONE:

 

– Lavare e asciugare rucola e pomodorini.

– Tagliare a fettine sottili l’aglio e a metà i pomodorini.

 

– Versare olio, aglio e peperoncino nel tegame. Lasciare rosolare a fuoco dolce , pochi minuti.

 

– Unire i pomodorini, salare , mescolare e proseguire la cottura per 4- 5 minuti. Spegnere.

IMG_0802.JPG

 

– Nel frattempo lessare gli spaghetti , in abbondante acqua salata.

IMG_0805.JPG

 

– Scolare e versare direttamente nel tegame . Unire olive, maggiorana, buccia di limone grattugiata, parmigiano e rucola.

IMG_0824.JPG

 

– Mescolare bene e impiattare.

IMG_0161.JPG

 

Portare in tavola…..

IMG_0818.JPG

 

PIZZATA CHIUSA

In primo piano

 

IMG_0583.JPG

INGREDIENTI  per 2 teglie da forno

400 GR DI FARINA MANITOBA

200 ML  ACQUA

100 ML OLIO E V O

PIZZICO DI SALE

2 BARATTOLI DI POLPA DI POMODORO

500 GR DI STRACCHINO O CRESCENZA

OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE  QB

CAPPERI SALATI  QB

ALICI SOTT’OLIO  QB

PREPARAZIONE:

– Dissalare i capperi passandoli sotto l’acqua corrente.

IMG_9026.JPG

 

– Versare i pomodori in una ciotola e condire con olio, pizzico di sale e origano.

IMG_0551.JPG

 

– Versare farina, acqua, olio e pizzico di sale nel robot. Impastare per circa 5 – 7 minuti,  fino ad ottenere una pasta compatta, morbida e non appiccicosa.

IMG_0545.JPG

 

– Lasciare riposare la pasta coperta con pellicola, per circa 30 minuti.

IMG_0550.JPG

 

Dividere l’impasto in 4 parti e tirare le sfoglie, il più sottile possibile.

IMG_0556.JPG

 

– Accendere il forno a 250°.

– Foderare con carta forno la teglia o placca del forno, spennellare con poco olio e ricoprire con la sfoglia.

-Farcire con : pomodoro, olive, stracchino, alici spezzettate e capperi.

IMG_0562.JPG

 

– Ricoprire il tutto con la seconda sfoglia.

IMG_0558.JPG

 

– Eliminare la pasta in eccesso, sigillare i bordi e con le dita, stracciare la pasta in superficie.

IMG_0566.JPG

 

– Condire con un filo d’olio e infornare per circa 12 – 15 minuti.

IMG_0567.JPG

 

– Terminata la cottura, sfornare e far riposare la pizzata per qualche minuto e poi impiattare….

IMG_0573.JPG