CAKES POP ALLO YOGURT

In primo piano

 

IMG_0233.JPG

INGREDIENTI PER 40 CAKES POP:

 

1 VASETTO DI YOGURT BIANCO INTERO

90 ML OLIO DI SEMI

2 UOVA

200 GR DI FARINA 00

120 GR DI ZUCCHERO

1 BUSTINA DI LIEVITO VANIGLIATO

1 BUSTINA DI VANILLINA

 

PER LA DECORAZIONE:

 

150 GR D CIOCCOLATO FONDENTE

150 GR DI CIOCCOLATO BIANCO

40 GR DI GRANELLA DI NOCCIOLE

40 GR DI SCAGLIE DI MANDORLE

40 GR DI ZUCCHERINI COLORATI

 

PREPARAZIONE:

per questo dolce ho utilizzato: stampo in silicone per cakes pop con coperchio, placca del forno,spiedi in bambù  (num uguale ai dolcetti ) , 2 ciotole + 3 ciotole piccole, placca del forno, forno.

– Passare gli spiedi sotto l’acqua.

– Accendere il forno a 170°.

– Versare nel robot tutti gli ingredienti ( tranne quelli per decorare ).

2012-05-08 21.01.48.jpg

 

– Impastare per 5 minuti.

– Si ottiene un impasto liscio e cremoso.

2012-05-08 21.04.19.jpg

 

– Versare l’impasto negli stampini.

2012-05-08 21.15.44.jpg

 

– Coprire lo stampo dei cakes pop con il suo coperchio

– Inserire in ogni fessura, lo spiedo.

2012-05-08 21.57.00.jpg

 

– Cuocere per circa 25 minuti e sfornare.

– Scoperchiare e lasciare raffreddare.

2012-05-08 21.57.30.jpg

 

– Riposizionare  i dolcetti sopra gli spiedi.. ora sono pronti per la decorazione

2012-05-08 22.00.47.jpg

 

Decorare:

1) sciogliere in ciotole separate il cioccolato ( a bagno maria , o microonde)

2) immergere i cakes pop, nel cioccolato sfuso e cospargere con zuccherini, granella di nocciole, scaglie di mandorle o altro a piacere…..

2013-06-10 02.00.03.jpg

 

A questo punto sono pronti, lasciare rassodare il cioccolato e ….

belli da vedere….. strabuoni da gustare!!!!!

 

 

FROLLINI DI RISO AL LIMONE

In primo piano

 

IMG_9887.JPG

INGREDIENTI:

 

250 GR DI FARINA DI RISO

2 UOVA

100 GR DI ZUCCHERO

100 GR DI BURRO MORBIDO

LA BUCCIA GRATTUGIATA DI 1 LIMONE

1 CUCCHIAINO RASO DI LIEVITO PER DOLCI

1 BUSTINA DI VANILLINA

 

PREPARAZIONE:

Per questo dolce ho utilizzato: robot, sacca da pasticceria con beccuccio a stella, placca del forno, carta forno, forno.

– Ho versato nel robot burro e zucchero. Lavorato fino ad ottenere una crema.

IMG_9858.JPG

 

– Ho unito le uova e amalgamato bene.

– Ho unito la farina di riso, la buccia grattugiata del limone. il lievito, la vanillina.

IMG_9865.JPG

 

– Ho lavorato ancora, fino ad ottenere un’impasto omogeneo e versato nella ciotola.

IMG_9867.JPG

 

– Ho acceso il forno a 160° e foderato con carta forno, la placca.

– Ho riempito la sacca da pasticceria  con l’impasto

IMG_9869.JPG

 

e formato i biscotti ( forma a piacere ) disponendoli , ben distanziati tra loro.

IMG_9870.JPG

 

– Ho infornato per 15 minuti.

IMG_9873.JPG

 

– Terminata la cottura, ho lasciato raffreddare e …… pronti da gustare!!!!!

IMG_9880.JPG

 

BISCOTTO ARROTOLATO CON PANNA E FONDENTE

In primo piano

 

IMG_8970.JPG

INGREDIENTI PER LA PASTA BISCUIT AL CIOCCOLATO:

5 UOVA

80 GR FARINA 00

100 GR DI ZUCCHERO

40 GR CACAO AMARO IN POLVERE

30 GR DI BURRO FUSO

1 BUSTINA DI VANILLINA

1 PIZZICO DI CANNELLA

1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI

IMG_8911.JPG

 

PER LA FARCITURA:

50 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE

250 GR DI PANNA FRESCA PER DOLCI

ZUCCHERO QB

PREPARAZIONE:

per questo dolce ho utilizzato: 2 ciotole medie + 4 piccole, tagliere, coltello, fruste elettriche, leccapentole, setaccio, placca del forno, carta forno, forno.

– Ho acceso il forno a 170°.

– Ho versato nella ciotola: farina, cacao, lievito, vanillina e tenuto da parte.

IMG_8913.JPG

 

– Ho separato i tuorli dagli albumi.

IMG_8916.JPG

 

– Ho montato a neve ferma gli albumi

– Ho unito ai tuorli, zucchero e pizzico di cannella.

IMG_8918.JPG

 

– Ho montato, fino a rendere il composto soffice, spumoso e quasi bianco.

– Ho aggiunto al composto il burro fuso e amalgamato delicatamente.

IMG_8921.JPG

 

– Ho unito la farina e cacao setacciati, poco per volta, alternandoli agli albumi montati a neve.

IMG_8924.JPG

 

– Ho amalgamato con il leccapentole, delicatamente, con movimenti circolari, dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

IMG_8927.JPG

 

– Ho versato il composto sulla teglia.

IMG_8930.JPG

 

– Ho livellato bene e sbattuto leggermente la teglia, sul piano di lavoro, per eliminare eventuali bolle d’aria.

IMG_8933.JPG

 

– Ho infornato per 12 minuti.

– Ho sfornato e arrotolato subito con la sua carta di cottura. Lasciato raffreddare.

IMG_8942.JPG

 

– Mentre raffredda:

1) ho tagliato  grossolanamente il cioccolato

IMG_8935.JPG

 

2) ho montato la panna ben fredda, con poco zucchero.

IMG_8950.JPG

 

– Ho srotolato il dolce.

– Ho versato sul biscotto, una quantità sufficiente di panna.

IMG_8953.JPG

 

– Ho spalmato la panna in maniera uniforme e spolverato con il cioccolato tritato in precedenza.

IMG_8954.JPG

 

– Ho riavvolto il rotolo.

– Ho spuntato le estremita, completato la decorazione e conservato in frigo , fino al momento di portare in tavola….

IMG_8958.JPG

 

 

CIAMBELLE FRITTE

In primo piano

 

IMG_7499.JPG

INGREDIENTI:

 

250 GR DI FARINA MANITOBA

250 GR DI FARINA 00

1 PATATA BOLLITA E SCHIACCIATA

80 GR DI BURRO

80 GR DI ZUCCHERO

1 BUSTINA DI VANILLINA

LA BUCCIA GRATTUGIATA DI 1/2 LIMONE

1 BUSTINA DI LIEVITO DI BIRRA LIOFILIZZATO

2 UOVA

1 PIZZICO DI SALE

LATTE QB (CIRCA 150 – 200 ML )

ZUCCHERO A VELO VANIGLIATO

1 L OLIO MONOSEME ( MAIS – ARACHIDI ….. )

 

PREPARAZIONE:

Per questo dolce ho utilizzato: robot con lame in plastica , tagliapasta per ciambelle, spianatoia, mattarello, padella, ciotola, carta assorbente, setaccio.

Ho sciolto il lievito in 1/2 bicchiere di latte a tempertatura ambiente.

Ho versato nel robot: farine, vanillina, sale, zucchero e miscelato.

Ho aggiunto: uova, burro a pezzetti, buccia di limone, patata, lievito. Ho azionato  e unito il rimanente latte ,poco per volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata ( morbido, asciutto e non appiccicoso ).

Ho lasciato lievitare all’interno della ciotola, coperto , per circa 2 ore.

Trascorso, ho tirato la sfoglia con il mattarello e con il taglia pasta , ho ricavato le ciambelle ( la quantità dipende dalla grandezza che si fanno, ).

Ho lasciato lievitare le ciambelle  per 45 minuti.

Ho versato l’olio in padella e portato a temperatura.

Ho fritto le ciambelle  3 – 4 per volta, avendo cura di girarle, appena la parte sottostante risulta dorata.

Ho scolato ed asciugati con carta assorbente.

Ho spolverato con zucchero a velo e… serviti caldi… con un buon caffe o  cappuccino .. mmmmm

 

CONSIGLIO:

Con questa dose , escono parecchie ciambelle.. io di solito faccio metà dose  e con il mio taglia-ciambelle ottengo circa 12, e poi utilizzo anche la pallina centrale che friggo .. e servo con il caffe.